CICLO DI LABORATORI INTERCULTURALI CONDOTTI DAI MEDIATORI DEL PROGETTO AMIR

 

Per l’estate 2020, il progetto AMIR | accoglienza musei inclusione e relazione propone un

ciclo di laboratori rivolti a scuole, centri estivi, famiglie e doposcuola. Dai motivi

decorativi dei tessuti africani all’arte calligrafica del mondo arabo, dai ritmi dell’Africa agli

uccelli del mondo: un’occasione per guardare all’arte da “altre” prospettive.

 

un progetto a cura di

Cosorzio Martin Luther King

Società Italiana di Antropologia applicata

Associazione Ieri Oggi e Domani

Stazione Utopia

ARABESCHI

l’arte calligrafica nel modo islamico

Partendo dalla lettura di alcune celebri storie del mondo arabo, i mediatori Amir

accompagneranno i partecipanti alla scoperta dell’alfabeto arabo, una raffinata forma di arte, le cui linee ricordano fiori, foglie e animali. Con l’aiuto di giochi e immagini i partecipanti impareranno a scrivere da destra verso sinistra, a riconoscere alcune lettere e a trascrivere il proprio nome, usando china e pennelli.

Durata 2 ore.

 
 

CI SONO MILLE MOTIVI…

i motivi geometrici, decorativi e figurativi nei tessuti africani

Usati in occasione di cerimonie e riti tradizionali, le fantasie dei tessuti africani

raccontano storie, rappresentano simboli e ci parlano di spiriti, e di elementi naturali

come la pioggia e la terra. Durante il laboratorio i partecipanti scopriranno con i

mediatori Amir, la ricchezza e la diversità dei motivi decorativi le diverse tecniche per

produrli, e realizzeranno un particolare usando acquerelli e cere.

Durata 2 ore.

1/11
 

LE LIVRE DES OISEAUX

ovvero tutti gli uccelli del mondo

Il laboratorio prevede la riproduzione di una mostra inaugurata nel 1997 a Marrakech

dove l’artista Andrea Marescalchi tappezzò una stanza del palazzo Medersa Ibn Youssef

esponendo disegni che rappresentavano uccellini da tutto il mondo. Da questi nascerà

l’opera “Le livre des oiseaux” completata nel 1998 dall’artista stesso, il libro degli uccelli.

Durante il laboratorio verrà utilizzata la tecnica ad inchiostro con cui Andrea

Marescalchi ha realizzato l’intera l’opera.

Durata 2 ore.

1/17
 

FARAFINA DAMBÉ

Da Firenze in Africa, a ritmo di musica

Partendo dalle carte geografiche raffigurate in Palazzo Vecchio prenderà il via un

viaggio immaginario verso le terre e le culture africane: un laboratorio di musica e ballo

per incontrare storie e sonorità nuove, divertendosi.

Durata 2 ore.

Our Stories...

 
  • Black Facebook Icon
  • Instagram Icona sociale
  • Black Icon YouTube